Pensiero numero centoquarantatre

Quando cominci con il piede giusto, durante la tua giornata, le cose dovrebbero andare meglio.
quando cominci la settimana con il piede giusto le cose dovrebbero proseguire nello stesso modo per tutta la settimana fino a venerdì perché dicendo G.A.D.è V. poi ti godi il fine settimana e di li ricomincia il percorso.
Quando cominci le vacanze col piede giusto, riesci magari a godertele fino in fondo e non dover imprecare a più non posso perché magari hai speso dei soldi per nulla.
Quando cominci l’anno con il piede giusto, e magari con una abbondante dose di lenticchie e una stappata di spumante esattamente temporizzata con la mezzanotte del 31 dicembre, magari l’anno può essere più bello o meno brutto del precedente. Sempre ammesso che l’anno che ti togli dalle spalle sia stato un anno di m**da e quindi non si può che migliorare…
Quando si comincia con il piede giusto, nella maggior parte dei casi tranne quelli platealmente non modificabili, le cose possono andare meglio…
Il primo dell’anno che viene, tatticamente, meglio posizionare la ciabatta o la pantofola giusta nella posizione corretta…