Pensiero numero otto

I consumi crescono di nuovo

Se questa cosa fosse vera nella realtà, e si dice un questo modo perché pur di ridare fiducia nei consumi si dice una cosa ma si toglie il resto più importante, allora si può sperare bene. Ma siccome quando si dice in questo modo il portafogli magicamente viene ad aprirsi, bisogna dirsi di stare attenti perché finire lo stipendio prima del 27 del mese è una volata.
Non bisogna, però, con questo mortificare la propria voglia di spendere e di arricchire la propria vita con elettrodomestici o altre cose che semplificano l’esistenza, se non gustarsi una consumazione ad un bar o in un ristorante.
Spendere è una cosa normale, anche se parzialmente comprensibile, in un sistema economico.
Ma è importante sapere sempre quanto si può spendere dei propri averi per non ritrovarsi davanti alle spese essenziali e aver stupidamente buttato i propri soldi nella diavoleria tecnologica del momento. Con cui la spesa alla cassa del supermercato o le bollette all’ufficio postale non puoi pagare.