Pensiero numero centotre

Una canzone può evocare mondi lontani. Luoghi che nemmeno ti immagini…
Oppure riesce a stimolare in te forza e aggressività da dover poi reprimere, perché sembreresti matto.
Ma chissà perché i cantanti e i musicisti continuano a farci sognare.
E tra di loro pure.
Verrebbe poi da chiedersi qual’è la giusta alchimia per rendere una canzone sognatrice.
Certamente pagherebbero in molti quella formula.
C’è già chi la possiede. Ma non la dice a nessuno.
Il motivo? Semplice: devi guadagnartela, la fama…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...