pensiero numero venticinque

Forze dell’ordine sgomberano accampamento di Ventimiglia

Magari si può dire che il ministero dell’interno non poteva fare diversamente per garantire l’ordine dei cittadini che dalla Polizia si aspettano protezione. Sotto un certo aspetto però la colpa non è del Viminale che ha deciso lo sgombero, ma della Francia che non ha voluto aprire le sue frontiere a gente che sicuramente avrebbe accettato tutta quella serie di lavori che i cittadini pieni non vogliono più fare. Non è stupido non accettare della forza lavoro a basso prezzo e a possibile grande resa?
Si potrebbe obiettare che la Francia non fa la sua parte nei confini europei, ma il suo esercito è impegnato a risolvere il problema alla radice, cioè a casa dei migranti. Potrebbe essere un giusto contrappeso. Ma la domanda sorge spontanea: a casa propria, dove si può aiutare con poco migliaia di persone, non si può fare nulla? E poi: si abbandona all’inverno tutta la fiumana di gente che dall’estate di quest’anno staziona in Italia, in attesa di una semplicissima ordinanza di apertura delle frontiere?

Photo © www.palermomania.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...